Nuovo studio per i professionisti del verde

Paola Favretto © Studio Professionisti del Verde

La distribuzione degli spazi dello studio parte dalla zona operativa centrale che ospita quattro ampie postazioni di lavoro. Da questo centro si articolano tre singoli studi separati, ognuno connotato da uno stile personale ma collegato, nello stile decorativo, con il tema che ha ispirato l’intero progetto: il contesto naturale del bosco e del verde, declinato in particolare nella grande parete che pare quasi inserire l’area operativa in un bosco, illuminato dai raggi di sole che filtrano tra gli alberi.

Ogni stanza segue la personalità del professionista che la abita, ma richiama nella decorazione il tema comune di foglie, corteccia e legno, inquadrati come texture che riprendono volta per volta i colori dell’ambiente.

La grande vetrata che separa la sala riunioni consente alla luce naturale di filtrare nell’area operativa centrale e, al tempo stesso, consente alla sala di restare appartata ma coordinata con il contesto.

I colori delle pareti e del pavimento (preesistente) richiamano nuances che oscillano dall’avorio al marrone caldo, mentre elementi più tecnici in acciaio satinato (lampade a sospensione, lampade a parete) richiamano i profili delle porte e altri elementi più tecnici, facendo da contrappunto.